I 30 anni del premio "I Marchigiani dell'Anno 2019"

Venerdì 13 settembre al SeeBay Hotel di Portonovo andrà in scena il Premio I Marchigiani dell’Anno – Internazionale Portonovo - con il contributo di Estra Prometeo - che si appresta a tagliare il traguardo dei 30 anni di vita. Per l’occasione, alla serata di gala in onore dei premiati 2019, sono stati invitati anche i premiati delle passate edizioni. Ai destinatari “all time” di questo riconoscimento, sarà donata una moneta in bronzo, appositamente coniata dallo scultore Nazareno Rocchetti. Era il 1990 quando il Cav. Giorgio Sartini, Presidente dell’AICS Marche (Associazione Italiana Cultura e Sport), decise di conferire un importante riconoscimento a cinque illustri personaggi, che, con il loro operato quotidiano, rappresentavano e incarnavano l’eccellenza della regione. Da allora, più di 300 personalità sono state insignite per essersi distinte in campo artistico, politico, diplomatico, imprenditoriale, enogastronomico, giornalistico, culturale, sportivo e volontaristico. Venerdì 13 settembre alla baia di Portonovo si riunirà un parterre d’eccezione, composto da imprenditori, diplomatici, accademici e artisti per raccontare i 30 anni del premio “I Marchigiani dell’Anno – Internazionale Portonovo”.